Cerca
Close this search box.

La Principessa Lucciola

Una casa in campagna, un bosco incantato, un’estate che sta per finire
e una bambina con una grande domanda. Un albo illustrato di rara poesia e profondità che racconta la luce in ogni cosa e nelle nostre vite.

In libreria dal 31 marzo 2023

LA PRINCIPESSA LUCCIOLA

Testo di Fabrizio Silei
Illustrazioni di Serena Viola
Copertina cartonata
40 pagine, formato 23×31 cm

Isbn 978-88-99136-888
Euro 19,00

Età: dai 5 anni

In libreria dal 31 marzo 2023

Nella casa di campagna della nonna, la bambina guarda nel buio dalla finestra. Osserva le ultime lucciole e le stelle lontane, ascolta gli zigoli cantare e il frinire dei grilli. L’estate sta per finire, ma rimane ancora qualche giorno per correre nel vasto prato, giocare all’aperto, andare a salutare gli abitanti del bosco. Torneranno tutti il prossimo anno? Ritroverà il signor rospo, il grillo blu, la rondine con gli occhietti neri?

La bambina ha una grande domanda e un vuoto nel cuore. Gli animali le parlano, ciascuno le offre la sua verità, ma la risposta che cerca è difficile da trovare.

E la principessa Lucciola? Sono io la principessa, certe volte. Dice la bambina.

La mamma mi portava spesso in biblioteca e dopo a prendere il gelato alla baracchina sul fiume.

Era bello trascorrere quei pomeriggi a parlare insieme. È stato bello averli avuti.

Un albo poetico e fiabesco che parla della mancanza, della nostalgia e della vita, della luce che brilla nel buio, illuminandolo. Un testo sfaccettato, aperto, ricco di flashback e memorie d’infanzia, in cui Fabrizio Silei ci invita a seguire il ritmo e il ciclo della natura, a trovare una spiegazione nella sua armonia e nell’energia che muove e regola tutto.

”È un testo a cui sono profondamente legato, che esprime il mio sentire e il mio approccio alla vita. Una storia quasi zen, poetica e filosofica, dove non c’è separazione fra noi e la natura. Una storia che non segue un andamento lineare ma vuol dialogare con la fantasia e le emozioni del lettore”.  Fabrizio Silei

Le illustrazioni di Serena Viola volteggiano sulle pagine eleganti ed eteree, dipingono atmosfere e accendono sensazioni, danzando intorno al testo con delicatezza, donandogli nuove chiavi di lettura e aprendo squarci di immaginazione.

“Dentro il bellissimo racconto di Fabrizio ho scoperto infinite possibilità di lettura e ho trovato il mio punto di vista nella luce. Sono partita dai motivi circolari gialli, piccole entità luminose che ricorrono nelle tavole, e che esprimono significati e percezioni diverse. Poi da lì pian piano ho lavorato ai personaggi, che si muovono leggeri, senza caratterizzazioni eccessive, mescolandosi al paesaggio, al contesto naturale, che invece è presenza piena e centrale”Serena Viola

Un albo illustrato su cui tornare e ritornare insieme a bambini e bambine, per confrontarsi, porsi domande. Una riflessione ispirata sul rapporto tra le generazioni, sullo scorrere delle stagioni, sull’ordine naturale delle cose e sull’Amore, che è l’unica risposta.   Un libro autoriale che si allontana da strade già battute, e che suscita emozioni profonde.

L’autore

Fabrizio Silei è scrittore, artista, scultore, illustratore e designer. Autore di albi illustrati, romanzi e giochi, ha vinto nel 2022 il Premio Ceppo per l’Infanzia e l’Adolescenza “per la capacità di raccontare gli eroi da punti di vista che mettano in risalto la loro umanità e fragilità (…) e aver messo al centro della sua opera l’importanza delle parole, da scegliere, comprendere e capire”. Nel 2014 ha ricevuto il Premio Andersen come miglior autore: “Per essere la voce più alta e interessante della narrativa italiana per l’infanzia di questi ultimi anni. Per una produzione ampia e capace di muoversi con disinvoltura e ricchezza fra registri narrativi diversi”. Lo stesso anno ha fondato L’ornitorinco Atelier, un laboratorio in cui lavora sulla narratività dei bambini e delle famiglie. Nel 2018 il suo romanzo “L’università di Tuttomio” è stato finalista al Premio Strega Ragazze e Ragazzi e nel 2019 ha esordito nel giallo con “Trappola per volpi”, primo di una serie ambientata negli anni Trenta e giunta al terzo romanzo a giorni in libreria. I suoi libri più amati dai lettori sono stati tradotti in 23 paesi.

L’illustratrice

Serena Viola, milanese, dopo il Liceo artistico si forma presso la Scuola Politecnica di Design di Milano e prosegue la sua esperienza pittorica nell’atelier di pittura del maestro Luigi Lomanto. Il suo lavoro spazia tra illustrazione, pittura e visual design e si svolge nel campo dell’editoria e dei diversi ambiti della comunicazione visiva. Collabora come illustratrice per case editrici italiane e straniere oltre che per brand internazionali. Espone al “Picture Book Art” del Museum Mak di Vienna ed è ospite di FabrianoOspita con le mostre personali di “Oh i cuori” e “Mappamondi”, tratta dal libro “I fili invisibili della natura” vincitore del prestigioso Deutscher Jugendliteraturpreis 2018 nell’edizione tedesca (S. Fischer Verlage). Ha ricevuto l’Honorable Mentions 3×3 international illustration Annual e l’Award Oro editoria per l’infanzia dell’Annual illustrazione italiana 2018. Tra le opere pubblicate, la canzone “Auschwitz” di Francesco Guccini, “Laudato sì”, a cura di Chiara Frugoni, di Lapis Edizioni e “Il filo emozionato” edito da Feltrinelli. Ha appena terminato “La principessa Lucciola”, scritto dal pluripremiato Fabrizio Silei con la casa editrice Edizioni Corsare. 

Loghi

Logo di Edizioni Corsare

Casa editrice

Edizioni corsare nasce nel 2000 da un progetto di Giuliana Fanti orientato alla pubblicazione di libri di teatro e arte. Il 2003 è l’anno in cui prende il via la pubblicazione di albi illustrati per bambini e ragazzi, caratterizzati da una forte cifra autoriale e da un lavoro costante di ricerca e progettazione grafica.
E ancora libri di teatro per ragazzi, Teatri pop-up, la collana Teatri di carta (albi ispirati a spettacoli teatrali), narrativa per ragazzi e ragazze dai 9 ai 13 anni, la serie La Collanina, per le prime letture autonome. La grande cura per la qualità dei testi e delle illustrazioni è una cifra della casa editrice che privilegia progetti originali. I suoi libri sono pubblicati in molti Paesi, tra cui: Brasile, Stati Uniti, Cina, Taiwan, Russia, Korea del Sud, Romania, Francia, Spagna.

Edizioni Corsare

Scarica il comunicato e le immagini

Se vuoi conoscere maggiori dettagli:

Francesca Tamberlani Ufficio Stampa LaChicca invia un’email a ufficiostampa@lachicca.online

Condividi

Subscribe To Our Newsletter

Get updates and learn from the best

Scopri gli altri titoli

Compiti per le vacanze

Questa estate prendi un pezzetto di cielo, disegna un sentiero nel bosco, trova una stella danzante… La neovincitrice del Premio Andersen Eva Rasano ci offre

Diana e il segreto dei lupasky

Il terzo titolo della collana Border per lettori YA ci fa viaggiare da Roma a New York, dall’Australia al Brasile fino al Circolo polare artico