Cerca
Close this search box.

Il mondo in un chicco

Il viaggio “sonoro” di un bambino che incontra una cicala e una formica ed esplora il mondo attraverso forme, colori e la coinvolgente ritmica di testi pieni di senso e meraviglia.

Un libro di filastrocche per i più piccoli accompagnato da illustrazioni immediate e coinvolgenti, che solleticano l’immaginazione del lettore.

Dal 3 aprile in libreria per Caissa Italia

scritto da Giuseppe Adduci
illustrato da Paola Mastalli
cm 21 x 21
pp. 36, copertina cartonata
euro 11,90
ISBN 978-88-6729-153-3

Età: 0-3 anni

In libreria dal 3 aprile 2023

Sfoglia il libro online

Mentre gattonava
un bambino sentì
un pissi pissi
e vide una formica
e una cicala
che lo invitavano
a entrare in un chicco.
Il bambino entrò…

Un bimbo, attratto da un “pissi pissi” di una formica e una cicala, entra dentro un chicco e scopre un mondo tutto in rima. Nel suo viaggio farà diversi incontri: da una melagrana che diventa regina a un treno pesciolino che corre sui binari, fino ad arrivare alle braccia della mamma che lo culleranno fino al sonno.

Il mondo in un chicco è un libro di filastrocche per i più piccoli, il primo pubblicato da Caissa Italia per questa fascia d’età, pensato per essere letto o cantato ad alta voce dalla mamma o dal papà e per giocare con la lingua, con le sue sonorità, e con l’alfabeto proprio dell’infanzia.

Un viaggio di crescita e curiosità attraverso gli occhi di un bambino per scoprire che ciò che lo circonda, dalle minuscole formiche fino alle nuvole nel cielo, può essere racchiuso in un piccolo chicco o tra le pagine di un libro.

Lunedì è partito un chicco
Martedì sopra un caicco
Mercoledì è andato a picco
Giovedì si bevve un succo
Venerdì latte nel bricco
E fu sabato il più ricco
La domenica finì
Fino al nuovo lunedì.

Filastrocche per imparare

Il viaggio della cicala, della formica e del bambino raccontato da Giuseppe Adduci fa da cornice narrativa a sei filastrocche che possono essere lette tutte d’un fiato oppure recitate una per volta, magari accompagnando il momento della nanna.

Rime e assonanze parlano un linguaggio molto comprensibile ai più piccoli, ricco di immagini, di poesia ed elementi fiabeschi ma anche di quotidianità e primi apprendimenti. Così, un trenino ci insegnerà i punti cardinali, un “chicco su un caicco” i giorni della settimana e la storia del chicco che diventa albero e poi miele e poi vento ci parlerà del ciclo della vita.

Dal palco alle colorate pagine del libro

Il mondo in un chicco nasce come spettacolo teatrale con testo e regia di Giuseppe Adduci e scenografia illustrata da Paola Mastalli, rivolto a una platea di bambini a partire dai dodici mesi d’età. Il materiale dello spettacolo, ideato poco prima della pandemia, è finalmente arrivato sul palco al rientrare dell’emergenza ed è stato poi rielaborato e trasposto in forma di libro.

Il carattere “immersivo” del progetto permane anche nel suo adattamento letterario: sul palco le immagini animate di Mastalli vengono proiettate sulle pareti e su un cubo luminoso che fa da scenografia, così da giungere fino agli spettatori più lontani. Nel libro, il coinvolgimento viene garantito dalla chiave grafica e ritmica adottata: il piccolo protagonista si immerge nelle cose della vita grazie al gioco delle filastrocche e della narrazione; le illustrazioni si susseguono, ritrovandosi l’una nell’altra, strabordando dalle pagine e invitando i piccoli lettori a partecipare alla lettura muovendosi assieme alle parole.

Alla ritmica cadenzata del testo fanno da controparte le illustrazioni accattivanti e immediate di Paola Mastalli, caratterizzate da campiture larghe e vivaci tinte piatte,che si incastrano l’una con l’altra come mattoncini delle costruzioni, sovrapponendosi, completandosi a vicenda e solleticando l’immaginazione del lettore, facendo eco allo sguardo analitico del bambino che si confronta con il mondo per le prime volte.

Guarda il trailer dello spettacolo teatrale “Chicco”

L’autore

Drammaturgo, regista e attore, Giuseppe Adduci nasce a Como nel 1958 e da sempre affianca all’attività teatrale quella di compositore e di autore di romanzi e libri a carattere musicale.

Insieme al gruppo musicale Sulutumana ha scritto numerose canzoni che accompagnano spettacoli e laboratori per adulti e per ragazzi. Ha scritto molte sceneggiature teatrali, in particolare dal 1988 al 2002 per la compagnia Teatro Città Murata, e dal 2003 a oggi per TeatroGruppo Popolare, compagnia nella quale è anche attore e per la quale interpreta molti spettacoli. Con TeatroGruppo Popolare è stato insignito del primo Premio Teatro e Shoa 2007 dall’Università Tor Vergata di Roma e da E.T.I.C.A. grazie allo spettacolo La farfala sucullo, di cui è autore. Nel marzo 2008 vince il Premio Artevox con il testo teatrale A.N.N.A. Amore Non Ne Avremo e il primo premio al concorso Buon (non) compleanno Andersen con il racconto Occhi di cane. Il mondo in un chicco è il suo primo libro per bambini, per il quale ha coinvolto l’illustratrice Paola Mastalli, che spesso si è occupata delle grafiche dei suoi spettacoli.

L’illustratrice

Paola Mastalli nasce a Como nel 1962. Da sempre interessata alla comunicazione visiva, dopo gli studi inizia a lavorare come grafica  freelance e anche presso studi e agenzie. Ama lavorare soprattutto in ambito culturale, teatrale e museale e ha spesso collaborato con diversi enti: tra i suoi progetti il percorso degli itinerari manzoniani a Lecco, l’allestimento della Casa della Riserva Naturale Lago del Piano, il catalogo del premio di architettura Maestri Comacini, e più recentemente l’allestimento della Fondazione di Africanistica e della Biblioteca di Menaggio. In ambito strettamente editoriale si è occupata per diversi anni dell’impaginazione della rivista Le Stelle diretta da Corrado Lamberti e Margherita Hack. È Presidente dell’associazione TeatroGruppo Popolare della quale cura la comunicazione visiva da circa dieci anni: è da questa esperienza che si rinnova il suo interesse per l’illustrazione. Grazie alla compagnia conosce Giuseppe Adduci, per il quale ha realizzato le illustrazioni de Il mondo in un Chicco, nate originariamente a supporto dello spettacolo teatrale. Anche per lei, Il mondo in un chicco è il primo libro per bambini.

Loghi

La casa editrice

Caissa Italia è una casa editriceindipendente attiva dal 2002 che si occupa di saggistica (scacchi, golf, giochi, musica, linguistica), teatro, narrativa italiana e libri per bambini. Marchio editoriale di riferimento per gli appassionati del gioco del golf e degli scacchi, settore nel quale ha vinto numerosi premi nazionali e internazionali, esordisce nel panorama dei libri per bambini nel 2017 con Giochiamo a scacchi, un raccordo quasi naturale con la produzione precedente. Il 2022 è stato un anno di svolta per la linea Kids: l’albo illustrato Amy & Louis di Libby Gleeson e Freya Blackwood ha conquistato il Premio Nazionale Nati per leggere Sezione 3-6-anni; Kris Di Giacomo si è aggiudicata il concorso IMAGE OF THE BOOK nella categoria “Best Illustration for Children’s Books” per le sue illustrazioni in Ma dove vanno a dormire di notte le farfalle?, scritto da Sara Marconi (come già Cinque minuti di Natalia Mirzoyan l’anno precedente nella categoria Original Picture Book), mentre Elanor Burgyan è risultata finalista nella stessa categoria per le sue illustrazioni nell’albo Il grande alveare, scritto daGiorgio Volpe. Nel 2023 due riconoscimenti di primissimo piano sono già arrivati in casa editrice: Il grande alveare è tra i cinque finalisti del Premio svizzero del libro per ragazzi e il Diario di guerra di Olga Grebennik è nella Honour List di Ibby Italia!

Il nome “Caissa” rimanda alla driade protagonista di un poemetto di Sir William Jones (1763), poi diventata la dea protettrice del gioco degli scacchi. Il logo è firmato dal grafico e artista Ennio Tamburi, che ha curato il restyling della casa editrice nel 2009.

L’editore e direttore editoriale è Yuri Garrett; in redazione ci sono Elena Montemaggi e Tatiana Pepe. I social sono curati da Haider Bucar.

Scarica la copertina e le immagini

Se vuoi conoscere maggiori dettagli su questo titolo invia un’email a ufficiostampa@lachicca.online

Condividi

Subscribe To Our Newsletter

Get updates and learn from the best

Scopri gli altri titoli

Compiti per le vacanze

Questa estate prendi un pezzetto di cielo, disegna un sentiero nel bosco, trova una stella danzante… La neovincitrice del Premio Andersen Eva Rasano ci offre

Diana e il segreto dei lupasky

Il terzo titolo della collana Border per lettori YA ci fa viaggiare da Roma a New York, dall’Australia al Brasile fino al Circolo polare artico