Cerca
Close this search box.

Magari! Rime dei desideri da strillare insieme

Dal genio di Bruno Tognolini un toccante manifesto in rima per un mondo migliore

Il libro verrà presentato in anteprima nazionale al Festival TutteStorie di Cagliari
Ventitrè “Magari” per gridare al mondo la voglia di pace, di giustizia, di un ambiente pulito, di crescere felici, come ogni bambino dovrebbe. Esce in libreria per Camelozampa, il prossimo 7 ottobre, Magari! Rime dei desideri da strillare insieme, scritto dall’immenso poeta per bambini Bruno Tognolini e illustrato con originalità e brio dalla grandissima Giulia Orecchia.

scritto da Bruno Tognolini

illustrato da Giulia Orecchia
età: 3+
collana Le Piume
cm 24 x 24
pp. 56
euro 16,90
ISBN 9791280014467
Stampato su carta ecologica FSC

In libreria dal 7 ottobre 2021

I desideri è sempre meglio dirli.
Magari meglio ancora dirli in rima.
Magari meglio ancora in rima e insieme.
E magari si avverano meglio, dicendo “Magari!”
Questo è un libro con un bel mazzetto di Magari da dire forte. E se si vuole, da sentir dire dall’autore, per rispondergli forte e insieme e per le rime.

Rime che danno voce ai sogni e ai desideri di tutti i bambini: da quelli più grandi come la pace, la solidarietà tra i popoli, la difesa dell’ambiente, ai più piccoli e intimi, ma non per questo meno sentiti. Con la grande capacità che Bruno Tognolini ha di volare alto rimanendo sempre semplice, uno sguardo pulito, da un punto di vista bambino, al nostro mondo e a tutti quei sogni che potrebbero renderlo un posto migliore. 


Geniale, toccante, profondissimo e al tempo stesso ironico, come solo Bruno Tognolini sa essere, Magari! è un inno ai desideri dei bambini, un vero manifesto per un futuro migliore, un libro che fa venire voglia di scendere in strada e cantare.

A fare da contrappunto al testo le illustrazioni gioiose e piene di vita di una grande illustratrice come Giulia Orecchia, vincitrice del Premio Andersen come Migliore illustratore.

In omaggio con il libro l’audiolibro con la lettura di Bruno Tognolini e il coro dei bambini: terminata la lettura dei Magari, sarà possibile ascoltarli dalla voce dell’autore, ma anche leggerli insieme in classe, o con gli amici. Magari! vuole essere infatti una lettura corale, con l’esplicito invito a unirsi per strillare insieme questi desideri.

Ancora prima della pubblicazione in Italia, Magari! è stato acquisito negli USA, dove uscirà la prossima primavera. 

Appuntamento con Magari! e Bruno Tognolini il 10 ottobre al Festival TutteStorie, Cagliari 

EXMA – Sala Zizù

10 OTTOBRE

12:00-13:00

da 5 a 100 anni

I “MAGARI!” DA GRIDARE ANCORA

Incontro con Bruno Tognolini e con le voci in coro dei partecipanti

Ogni tanto succede. Alcune delle rime scritte da Tognolini per tanti Festival Tuttestorie, e lì dette, suonate e gridate in coro, non finiscono lì ma volano via e si piantano in un libro. Così le rime dei “Magari!” che abbiamo gridato insieme tre anni fa nel Festival Tuttestorie dei Desideri (le ricordate?), piantate in un libro pubblicato da Camelozampa, con belle figure di Giulia Orecchia, saranno gridate ancora per anni da tanti bambini, nelle scuole e nelle case d’Italia. E addirittura, tradotte, anche negli USA! Le gridiamo insieme ancora una volta anche noi?

L’AUTORE

Bruno Tognolini dopo un decennio di teatro negli anni ‘80 (drammaturgie con Vacis, Paolini, Baliani), ora lavora a tempo pieno come scrittore “per i bambini e i loro grandi”. In televisione per quattro anni è stato fra gli autori de L’Albero Azzurro; è stato con Mela Cecchi ideatore e per undici anni fra gli autori de La Melevisione (RAI). È autore di opere teatrali, di opere multimediali, di canzoni, di racconti e rime “d’occasione”, con una sessantina di titoli pubblicati dai maggiori editori italiani tra romanzi, racconti e poesie. Tra i numerosi premi, ha vinto due volte il Premio Andersen, nel 2007 e 2011. Il suo romanzo Il giardino dei musi eterni è Libro dell’Anno a Fahrenheit Radio Tre (prima volta di un libro per ragazzi), finalista al Premio Strega Ragazze e Ragazzi e vincitore del Premio LiBeR Miglior Libro 2017.

L’ILLUSTRATRICE

Giulia Orecchia lavora come illustratrice dal 1980 e ha illustrato oltre un centinaio di libri per bambini e ragazzi. Dopo gli studi in visual design alla Scuola Politecnica del Design di Milano, arteterapia al Centro Artiterapie di Lecco e al Centro di Arti Visive e Arteterapia Metàfora di Barcellona, ha insegnato illustrazione e progettazione editoriale all’Istituto Europeo di Design di Milano e al MiMaster Illustrazione Editoriale. Tra i numerosi riconoscimenti ottenuti, il Premio Andersen alla carriera come Migliore illustratore.

Loghi

logo camelozampa

Casa editrice

Camelozampa è una casa editrice indipendente, vincitrice del BOP 2020 Bologna Prize for the Best Children’s Publishers of the Year per l’Europa. È nata nel 2011 e pubblica albi per la prima infanzia, picture book, non-fiction, narrativa per bambini e ragazzi, fino a giovani adulti. Produce libri di qualità, prestando grande attenzione a ogni aspetto, dai contenuti ai materiali (con l’utilizzo ad esempio di carta FSC). Tra i suoi punti di forza la riscoperta di capolavori internazionali della letteratura per ragazzi, mai arrivati prima in Italia o finiti troppo presto fuori catalogo. A queste riscoperte affianca un lavoro di scouting per dare spazio alla creatività di autori e illustratori italiani, emergenti o già affermati. Camelozampa è una casa editrice ad alta leggibilità. 


Se vuoi conoscere maggiori dettagli su questo titolo invia un’email a ufficiostampa@lachicca.online

Condividi

Subscribe To Our Newsletter

Get updates and learn from the best

Scopri gli altri titoli

Compiti per le vacanze

Questa estate prendi un pezzetto di cielo, disegna un sentiero nel bosco, trova una stella danzante… La neovincitrice del Premio Andersen Eva Rasano ci offre

Diana e il segreto dei lupasky

Il terzo titolo della collana Border per lettori YA ci fa viaggiare da Roma a New York, dall’Australia al Brasile fino al Circolo polare artico