Cerca
Close this search box.

Il signor Filkins nel deserto

In occasione del 90° compleanno di sir Quentin Blake arriva in libreria il suo nuovo picture book, un divertente e toccante inno alla gentilezza

Arriva in libreria il nuovo picture book scritto e illustrato dal grandissimo Quentin Blake, una storia umoristica e deliziosa, dal sapore autobiografico: Il signor Filkins nel deserto, tradotto da Luigi Berio, è la storia di un vecchietto che deve attraversare un deserto pullulante di mostri, per raggiungere la sua famiglia per la festa del suo novantesimo compleanno. E proprio sir Quentin Blake festeggerà, il prossimo 16 dicembre, spegnendo novanta candeline. Per celebrare anche in Italia questo maestro del libro per bambini che così tanto ci ha dato e continua a darci, Camelozampa sta preparando una festa diffusa, di letture e giochi, con il signor Filkins e le straordinarie creature che incontra nel suo cammino. 

IL SIGNOR FILKINS NEL DESERTO

Scritto e illustrato da Quentin Blake
Traduzione di Luigi Berio

40 pagine
cartonato, cm 21,5 x 28
ISBN 9791254640302

Stampato su carta ecologica certificata FSC
euro 17

In libreria dal 4 novembre 2022

Quando il signor Filkins parte per la festa del suo novantesimo compleanno, non ha idea di quanto avventuroso sarà il viaggio. Per raggiungere la sua famiglia dovrà attraversare un deserto pieno di pericoli, ma per fortuna ha nello zaino qualcosa di molto ordinario che si rivela dotato di poteri straordinari…

I piccoli gesti di gentilezza sono il sale della vita. È quello che ci mostra Quentin Blake, “mostro sacro” del libro per bambini, in questo tenerissimo picture book che esce nell’anno del suo novantesimo compleanno. Una storia avventurosa e piena di delicato umorismo, con lo sguardo saggio di chi da una vita osserva il mondo e pratica l’arte della gentilezza.

Una storia dal sapore speciale, anche perché coincide con i novant’anni dello stesso Quentin Blake: impossibile non vedere un suo alter ego nel signor Filkins, che parte in tutta serenità per attraversare un deserto infestato dai mostri (il Cianfrusaglio, lo Snervio a due teste e il più terrificante di tutti, lo Zagoberto), armato solo di un bastone da passeggio, un ombrello, e uno zainetto con i tramezzini al formaggio e l’acqua minerale frizzante. Un vecchietto che è gentile persino con il temibile Zagoberto, perché quando lo trova sofferente, sdraiato a terra con le sette zampe distese su un lato e mezzo morto di sete, non esita a donargli metà della sua acqua. La trasformazione sarà sorprendente…

Per far arrivare anche dall’Italia l’affetto dei lettori a sir Quentin Blake in occasione del suo novantesimo compleanno, Camelozampa vuole coinvolgere le librerie in una festa diffusa, con giochi e letture, l’occasione per condividere ancora una volta le storie fantastiche e gentili che questo straordinario illustratore e autore ci ha regalato.

L’autore e illustratore

Quentin Blake, nato nel 1932, è uno degli illustratori più amati dai bambini di tutto il mondo. Ha illustrato oltre 300 libri e vinto innumerevoli premi, dal Bologna Ragazzi Award al Premio Hans Christian Andersen, il più grande riconoscimento internazionale nella letteratura per l’infanzia, nel 2002. Nel 1999 è stato il primo Children’s Laureate al mondo. È l’illustratore dei libri di Roald Dahl e, in Italia, di Bianca Pitzorno. Camelozampa ha pubblicato i suoi albi La casa invernale dell’orso e Il picnic acquatico dell’orso (scritti da John Yeoman), cui sono seguiti il suo capolavoro Zagazoo, vincitore del nostrano premio Andersen 2017 come Miglior albo illustrato, il suo unico silent book Clown, premio Andersen 2019 come Miglior libro senza parole, L’ultimo regalo di Babbo Natale, scritto da Marie-Aude e Elvire Murail, L’erbaccia, Piume in libertà, scritto da John Yeoman.

Il traduttore

Luigi Berio è designer e autore di film d’animazione (sua la regia dell’ultimo corto animato di Emanuele Luzzati, Genova, sinfonia della città), traduttore e illustratore. È dal 2002 direttore artistico di Arteprima. Con questo ruolo ha progettato installazioni urbane, allestimenti di festival, mostre e musei; ha ripensato l’immagine di fondazioni e istituzioni culturali e curato l’edizione di libri illustrati e d’arte. La sua traduzione di Lavandaie scatenate del duo John Yeoman e Quentin Blake ha ricevuto il Premio Soligatto 2013. Ha curato la regia del cartone animato Clown, frutto di una decennale collaborazione con Blake, andato in onda la sera di Natale 2020 sul canale britannico Channel4 con la voce narrante di Helena Bonham Carter (e per Natale 2021 su RAI Yoyo).

Interni

Loghi

logo camelozampa

Casa editrice

è una casa editrice indipendente, vincitrice del BOP 2020 Bologna Prize for the Best Children’s Publishers of the Year per l’Europa. È nata nel 2011 e pubblica albi per la prima infanzia, picture book, non-fiction, narrativa per bambini e ragazzi, fino a giovani adulti. Produce libri di qualità, prestando grande attenzione a ogni aspetto, dai contenuti ai materiali (con l’utilizzo ad esempio di carta FSC). Tra i suoi punti di forza la riscoperta di capolavori internazionali della letteratura per ragazzi, mai arrivati prima in Italia o finiti troppo presto fuori catalogo. A queste riscoperte affianca un lavoro di scouting per dare spazio alla creatività di autori e illustratori italiani, emergenti o già affermati. 



Download Press Kit

Se vuoi conoscere maggiori dettagli su questo titolo invia un’email a ufficiostampa@lachicca.online

Condividi

Subscribe To Our Newsletter

Get updates and learn from the best

Scopri gli altri titoli

Starnazzi nell’orto

Torna l’irresistibile duo Pettson e Findus, con una nuova divertentissima avventura, un orto da proteggere e una serie di guai Arriva in libreria per Camelozampa,

Tutta la verità sui pirati

Spiegate le vele e… pronti all’arrembaggio! Caissa Italia porta in Italia un grande libro illustrato che racconta chi erano (e chi sono) i pirati, con

LEGGERE, GIORNO PER GIORNO.

Lettori e lettrici nel laboratorio di letturadi Frank Serafini e Suzette Serafini-Youngs Come si diventa lettori e lettrici “a vita e per la vita”?E quale