Cerca
Close this search box.

Come fratello e sorella

Come fratello e sorella

Arriva in libreria Come fratello e sorella di Karin Koch, una storia di amicizia tesa e profondamente attuale che affronta attraverso gli occhi di due ragazzi il dramma dell’immigrazione e fa riflettere sui nostri comportamenti

 
In libreria dal 20 maggio  

Come fratello e sorella 
di Karin Koch
traduzione di Alessandra Petrelli
216 pp. 
€ 15,90 euro
ISBN: 978-88-7459-083-4
dai 13 anni

Juni sta per compiere 15 anni e vive con il padre in una casa in campagna vicino a Potsdam. I suoi genitori sono divorziati e lei, quando ha avuto l’età per poter decidere, ha scelto di stare con lui. Durante un soggiorno estivo dalla madre a Berlino, la ragazza incontra Sahal, un ragazzo somalo clandestino fuggito dal suo paese. Lui sembra impaurito e scosso e si nasconde in un cimitero.

Da cosa starà scappando? Juni non conosce la sua storia, ma è chiaro che ha bisogno di aiuto. A poco a poco i due si avvicinano, superando l’iniziale diffidenza e le inevitabili difficoltà di comunicazione. Il confronto con Sahal la farà maturare e compiere scelte coraggiose, ma metterà in crisi ancora di più il suo rapporto con la famiglia.

Fino a dove deve arrivare il senso di responsabilità verso un’altra persona? Qual è il confine tra giustizia e illegalità? Ed è bene fidarsi di qualcuno che conosciamo appena? 
Una toccante storia di amicizia e di solidarietà umana, che si può anche ascoltare su cell o tablet grazie all’app leggieascolta Beisler

Karin Koch 
Nata nel 1961, dopo aver trascorso molti anni a Berlino, è tornata a vivere nel suo paese natale, un piccolo villaggio vicino a Karlsruhe, dove ha aperto uno studio di fisioterapia. Ama suonare il flauto e scrivere libri per ragazzi, racconti e storie in dialetto, per le quali ha ottenuto numerosi riconoscimenti. Nel 2008 ha ricevuto il Premio Rotraud Dankar e nel 2009 è stata vincitrice del Literaturpreis Hard. Il libro Wär ich Pirat (illustrato da André Rösler) ha vinto il NRW Children’s Book Prize nel 2013.

Alessandra Petrelli 
Nata e cresciuta a Milano, si è laureata in Germanistica e da oltre trent’anni si dedica alla traduzione di libri per ragazzi e non solo dal tedesco e dall’inglese. Grande appassionata di lingue e lettrice accanita, si diverte a dare una voce italiana a tanti autori stranieri, tra cui Andreas Steinhöfel e Cornelia Funke. Il titolo Dirk e io, da lei tradotto, ha vinto il Premio Letteratura Ragazzi di Cento nel 2018. Da vent’anni vive in Toscana con la famiglia e due gatti dormiglioni.

https://www.beisler.it/ 
Facebook: https://www.facebook.com/beisler.editore/ 
Instagram: https://www.instagram.com/beislereditore/ 

Riferimenti Ufficio Stampa 

Francesca Tamberlani: ufficiostampa@beisler.it – 3381557825 
Beisler Editore: via del Forte Bravetta, 100 00164 – Roma – Tel: +39.06.95227473  

Loghi

 

Se vuoi conoscere maggiori dettagli su questo titolo invia un’email a ufficiostampa@lachicca.online

Condividi

Subscribe To Our Newsletter

Get updates and learn from the best

Scopri gli altri titoli

Come me, come te

Carolina Zanier esordisce con un toccante albo fotografico che racconta la poesia di una nuova vita e la connessione tra essere umano e natura Un

Il piccolo giardiniere

Il primo classico a entrare nel catalogo di Storiedichi Edizioni è un piccolo gioiello della grande illustratrice inglese Bernadette Watts, che arriva per la prima