Cerca
Close this search box.

Per catturare un rospo magico

Pierdomenico Baccalario e Daniela Demurtas firmano un albo delicato e ironico, dedicato a chi crede che i desideri possano avverarsi

Una cagnolona scomparsa, una bambina determinata a non arrendersi, un amico disposto a seguirla e un’avventura magica, al confine tra la città e il bosco selvaggio. Per catturare un rospo magico è una storia piccola ma straordinaria, come lo sono i giochi dei bambini e la loro capacità di credere nei sogni, raccontata con delicatezza da un maestro del libro per ragazzi come Pierdomenico Baccalario, con il vivace controcanto delle illustrazioni di Daniela Demurtas, al suo debutto nell’albo illustrato.

PER CATTURARE UN ROSPO MAGICO
scritto da Pierdomenico Baccalario
illustrato da Daniela Demurtas
età 5+
collana Le Piume
cm 22 x 28
48 pp. illustrate a colori
copertina cartonata
euro 17,00
ISBN 9791254640890
Stampato su carta ecologica FSC®
In libreria dal 6 ottobre 2023

Per catturare un rospo magico, bisogna che qualcuno ti spieghi come si fa.
Non devi perdere tempo.
Ti serve un buon paio di scarpe.
Un vestito per ogni evenienza.
E un cappello viola.
(Tutti sanno che ai rospi magici piacciono i cappelli viola).

Un albo toccante e spiritoso, scritto da uno dei più celebri autori contemporanei per ragazzi e
magicamente illustrato: la storia di una ricerca, un’avventura nel bosco selvaggio appena fuori dalla città, dedicata a chi non ha alcun dubbio che i desideri possano avverarsi. Come Cora, una bambina che ha perso la sua cagnolona, però non ha nessuna intenzione di arrendersi: ha sentito che, se si riesce a catturare un rospo magico, si può chiedergli di esaudire un desiderio, e quindi si mette alla ricerca, con tutta la caparbietà che l’impresa richiede. Accompagnata da un gatto e da un amico forse un po’ fifone, ma pronto a seguirla fedelmente e senza fare troppe domande, affronta ogni genere di prove, fino a scoprire che non ci sono davvero limiti, per chi crede in un po’ di magia.


Un inno all’immaginazione dei bambini e alla loro capacità di trovare lo straordinario nelle cose più quotidiane e semplici: il mondo in cui i due protagonisti si avventurano potrebbe essere un boschetto appena fuori dal loro quartiere, eppure è ricco di insidie, passaggi segreti, pericoli da affrontare coraggiosamente e, chissà, forse anche di rospi magici capaci di esaudire qualsiasi desiderio.

Il testo firmato da Pierdomenico Baccalario è asciutto ed essenziale, percorso da una vena di delicata ironia, una narrazione che si sviluppa in parallelo e in un delizioso controcanto rispetto alle illustrazioni, freschissime e originali, firmate da Daniela Demurtas. Illustrazioni che sono state realizzate per il progetto curato da Camelozampa nel corso di Ars in Fabula Master in illustrazione per l’editoria, docente coordinatore Mauro Evangelista.


L’autore

Pierdomenico Baccalario è nato ad Acqui Terme nel 1974. Dopo aver vinto il Premio Il battell a vapore nel 1998 con il romanzo La Strada del Guerriero, è diventato uno dei più prolifici autori italiani per ragazzi, firmando numerosi bestseller pubblicati con i maggiori editori italiani. I suoi libri hanno venduto milioni di copie in tutto il mondo e sono tradotti in più di 30 lingue. Uno dei suoi maggiori successi è la serie pubblicata con lo pseudonimo Ulysses Moore, edita da Piemme nella collana Il battello a vapore, che ha venduto oltre 10 milioni di copie. Ha lavorato anche come sceneggiatore di serie animate e come giornalista. Oggi scrive di libri per ragazzi curando l’inserto dedicato per La Lettura, Il Corriere della sera. Ha collaborato al libro La bella stagione di Gianluca Vialli e Roberto Mancini e successivamente alla sceneggiatura dell’omonimo docu-film del 2022.


L’illustratrice

Daniela Demurtas ha sviluppato il suo interesse per l’illustrazione attraverso la sperimentazione di stili e tecniche e la creazione di un marchio illustrato con cui realizza articoli semiartigianali presenti agli eventi cittadini e nei bookshop del circuito museale di Cagliari. Dal 2018 si forma alla masterclass e poi ai corsi annuali tenuti all’Accademia d’arte di Cagliari, e dal 2021 alla Scuola Ars in Fabula di Macerata. Nel 2020 riceve il premio come Migliore tavola digitale del concorso Lucca Junior, Premio di Illustrazione editoriale Livio Sossi. Nel 2022 consegue il Master in Illustrazione editoriale Ars in Fabula. Da due anni è insegnante di Illustrazione presso l’Accademia d’arte di Cagliari.

Loghi

logo camelozampa

Casa editrice

Camelozampa è una casa editrice indipendente, vincitrice del BOP 2020 Bologna Prize for the Best Children’s Publishers of the Year per l’Europa. È nata nel 2011 e pubblica albi per la prima infanzia, picture book, non-fiction, narrativa per bambini e ragazzi, fino a giovani adulti. Produce libri di qualità, prestando grande attenzione a ogni aspetto, dai contenuti ai materiali (con l’utilizzo ad esempio di carta FSC). Tra i suoi punti di forza la riscoperta di capolavori internazionali della letteratura per ragazzi, mai arrivati prima in Italia o finiti troppo presto fuori catalogo. A queste riscoperte affianca un lavoro di scouting per dare spazio alla creatività di autori e illustratori italiani e stranieri, emergenti o già affermati. Camelozampa è una casa editrice ad alta leggibilità. 

Scarica il comunicato stampa e le immagini

Se vuoi conoscere maggiori dettagli su questo titolo invia un’email a news@lachiccaufficiostampa.it

Condividi

Subscribe To Our Newsletter

Get updates and learn from the best

Scopri gli altri titoli

Compiti per le vacanze

Questa estate prendi un pezzetto di cielo, disegna un sentiero nel bosco, trova una stella danzante… La neovincitrice del Premio Andersen Eva Rasano ci offre

Diana e il segreto dei lupasky

Il terzo titolo della collana Border per lettori YA ci fa viaggiare da Roma a New York, dall’Australia al Brasile fino al Circolo polare artico